"Quintessenza” tra Venus e Kosmos di Giusy D'Arrigo (Galleria LI.ART.)

Event - author: anna scorsone a... - posted: 03-12-2016

Event date: 
03-12-2016
City: 
Palermo

Comunicato stampa

Spirali e vortici metallici nelle opere di Giusy D’Arrigo ella riesce a superare la materia brulla e renderla lucente, geniale, effervescente. Non sono semplici tele, quelle della D’Arrigo, ma sono miscelate a metalli, pigmenti, smalti e terre.
“Quintessenza. Tra Venus et Kosmos”, antologica inaugurata oggi 3 dicembre alle 18, presso la galleria Li.Art (via Giotto 84) a Palermo. La mostra presentata dallo storico e critico d’arte Francesca Mezzatesta che ne ha curato il testo in catalogo.
Nelle opere di Giusy D’Arrigo, il pensiero si fa colore, e il colore pensiero: per questo motivo molti suoi lavori sono oggetto di studio da parte di un pool di neurologi che fa capo a Fabrizio Vinci.
Le sculture e le tele denunciano la loro origine materica, cangiante, che fa largo uso di materiali duttili. La superficie lignea si fonde con il metallo, per dare vita a cosmogonie e cosmografie che incitano alla vita.
Giusy D’Arrigo nata a Parigi nel 1970, vive e lavora a Roma. Ha trascorso l’adolescenza a stretto contatto con gli artisti francesi di Fontainebleau, e si è laureata all’Accademie des Beaux Arts. Come pittrice e scultrice ha presentato i suoi lavori in diverse gallerie europee, partecipando a numerose mostre.

Galleria Li.Art. “Quintessenza” tra Venus et Kosmos di Giusy D’Arrigo dal 3 dicembre 2016, Via Giotto, 84 – Palermo.
Orario: 10.00 – 13.00 / 16.30 – 19.30. – Ingresso libero.

anna scorsone alessandri