La Voz de Nuetros Clasicos - los lugares de Cervantes.

Event - author: anna scorsone a... - posted: 18-11-2016

Event date: 
21-11-2016
City: 
Palermo

Lunedì 21 novembre‐ ore 19:00
LA VOZ DE NUESTROS CLÁSICOS
Los lugares de Cervantes

Frammenti delle opere:
La vida es sueño e El alcalde de Zalamea di Calderón de la Barca
El perro del hortelano di Lope de Vega
La entretenida, Pedro de Urdemalas e El Quijote di Miguel de Cervantes

Interpreti
Nuria Gallardo
Pepa Pedroche
Marcial Álvarez

Musiche scritte e dirette da
Juan Carlos de Mulder

Produzione
Compañía Nacional de Teatro Clásico / Instituto Cervantes

Drammaturgia e regia
Helena Pimenta

Teatro Libero
Salita Partanna 4 (Piazza Marina) 90133 Palermo
Ingresso libero con prenotazione

Date del tour:

Berlino, 25 ottobre 2016
Roma, 27 ottobre 2016
Algeri, 17 novembre 2016
Tunisi, 19 novembre 2016
Palermo, 21 novembre 2016
Napoli, 23 novembre 2016

Fa tappa anche a Palermo, lunedì 21 novembre alle ore 19:00 presso il Teatro Libero, lo spettacolo La voz de nuestros clásicos. Los lugares de Cervantes, ideato e realizzato dalla Compañı́a Nacional de Teatro Clásicodi Spagnainsiemeall’Instituto Cervantes.

Tre attori di questa prestigiosa compagnia ed un musicista proporranno in spagnolo una lettura drammatizzata dei frammenti di testi emblematici del Siglo de Oro spagnolo,come La vida es sueño e El alcalde de Zalamea di Calderón de la Barca, El perro del hortelanodi Lope de Vega e La entretenida, Pedro de Urdemalas e El Quijote, di Cervantes.
Lope de Vega e Calderón de la Barca: i due drammaturghi più importanti del Siglo de Orospagnolo, insieme a Miguel de Cervantes, miglior scrittore di prosa e autore teatrale che meglio ha realizzato la sintesi tra Rinascimento e Barocco nella Spagna del XVII secolo.

Il pubblico, aiutato dalla traduzione in italiano, avrà la possibilità di godere dei capolavori di questi geni letterari in un formato che combina la creazione e la divulgazione didattica, e sarà una maniera privilegiata per avvicinarsi al verso parlato, alla magia della scena, mentre si rivivono i grandi temi di sempre: la libertà, l'amore, la tirannia del potere, la ricerca della felicità. Ancora una volta l'uomo di oggi si guarda nel miglior specchio di ieri.

L’instituto Cervantes ha tra i propri obiettivi quello di mantenere viva la connessione tra la contemporaneità e l'eccellenza della tradizione; per questo motivo ha voluto privileggiare con questo spettacolo la relazione tra la creazione attuale e le fonti classiche, radici durevoli del nostro immaginario.

Anche a Palermo, come in ogni città, l’attività sarà completata da un colloquio finale degli attori con il pubblico.

L’attività fa parte delle celebrazioni per il Quarto Centenario della morte di Miguel de Cervantes.

Per maggiori informazioni:
Instituto Cervantes Palermo
Via Argenteria Nuova, 33
Télf: +39 0918889560
cultpal@cervantes.es